Spese di spedizione gratuite oltre i 49 €
Offerta
Best Seller
MINSAN 910558550 - EAN 9002632400310
MIDEFA

Amaro svedese Maria Treben 200 ml



Prezzo Speciale € 12.50

Prezzo Pieno: € 14.70 15 %

Spese di spedizione gratuite per ordini superiori a € 49.00.

MIDEFA
 
 

Amaro indicato per disturbi gastro-intestinali e sintomi influenzali


DISPONIBILITA: 8
Desideri una quantità superiore? Contattaci

CONFEZIONE: 200 ml

Descrizione

L'Amaro Svedese è un rimedio erboristico preparato secondo l'originale ricetta di Maria Treben, a base di una miscela di erbe medicinali (fra cui aloe, canfora cinese, radice di rabarbaro, zafferano, mirra, curcuma, foglie di cassia, radice di carlina, teriaca veneziana, manna e radice di angelica). E’ un rimedio quasi universale, utile per risolvere diversi disturbi gastro-intestinali o respiratori, sia per uso esterno che per uso interno. Oltre ai disturbi citati, viene consigliato anche come rimedio per neurodermatiti, inappetenza e disturbi muscolari ed articolari.

Ingredienti

Etanolo, Estratto Alcolico Di Erbe E Piante Aromatiche

Sostanze Funzionali

Aloe, canfora cinese, radice di rabarbaro, zafferano, mirra, curcuma, foglie di cassia, radice di carlina, teriaca veneziana, manna e radice di angelica

Utilizzo

USO INTERNO: un cucchiaino da tè diluito, alla mattina e alla sera, per prevenire disturbi respiratori e digestivi; in caso di indisposizione, 2 o 3 cucchiai da tavola al giorno, mezz'ora prima diogni pasto. In caso di pesantezza di stomaco e acidità assumere 1 cucchiaino di amaro diluito in acqua, anche al bisogno. Per dolori e gonfiore addominale, 1 cucchiaio e mezzo di amaro diluito in una bevanda tiepida. Per favorire il transito intestinale, 3 cucchiai di amaro svedese (uno al mattino, uno prima e uno dopo cena). Per i sintomi della colite, 1 cucchiaio di amaro svedese prima dei pasti. Per i primi sintomi influenzali, assumere 1 cucchiaio di amaro svedese per tre volte, lontano dai pasti. Per la tosse, assumere l'amaro al mattino e alla sera in una tisana espettorante. USO ESTERNO: in caso di dolori articolari e muscolari, contusioni o manifestazioni cutanee, si consiglia di stendere una crema veicolante prima di usare l'amaro svedese. Impregnare un batuffolo di ovatta o una garza con l'amaro, applicarla sulla parte da trattare e lasciarla in posa per circa 2/4 ore o per tutta la notte. Per dolori e gonfiori addominali, applicare un cataplasma sulla parte interessata. In caso di sinusiti e costipazione, applicare una garza imbevuta sulla fronte. Si possono inumidireanche la nuca, la gola, le tempie e la zona polmonare per favorire l'eliminazione di catarro e muco. Può essere utilizzato 2/3 volte al giorno per fare suffumigi, in caso di naso chiuso e tosse (4 cucchiai di amaro svedese in 1 litro d'acqua bollente), o può esser sciolto in acqua per fare gargarismi, in caso di mal di gola.